Notizie

Colleghi distanti (e meno aggressivi)

22 Maggio 2020

Se si comunica in video conferenza o in chat cambiano toni e gestualità. La lontananza fisica fa calare la conflittualità e ne guadagnano concretezza e sinteticità. Ma gli svantaggi ci sono.

Se si comunica in video conferenza o in chat cambiano toni e gestualità. La lontananza fisica fa calare la conflittualità e ne guadagnano concretezza e sinteticità. Ma gli svantaggi ci sono. 

Ci siamo quasi scordati come fossero le “vere” riunioni di lavoro: voci che si sovrappongono, sguardi complici o di feroce disappunto, ammiccamenti dietro le spalle. Se ci si parla attraverso un computer, anche se ci si può vedere, cambiano toni e gestualità. Non solo perché il mezzo impone i suoi limiti ma perché induce una certa freddezza e un certo ritengo. 

Per leggere l’articolo completo su Corriere Salute clicca qui

Download
elenco Notizie