Rassegna Stampa / Web

Dipendenti dagli antidepressivi

25 Gennaio 2019

Sospendere i medicinali contro la depressione darebbe a molti pazienti sintomi da astinenza difficili da combattere.

“Il trattamento farmacologico della depressione, quando ci sono le indicazioni, ha cambiato il destino di molte persone” commenta Claudio Mencacci, ex presidente della Società italiana di psichiatria. “Dobbiamo avvicinare le persone alle cure più efficaci, che siano farmaci o psicoterapia, o una combinazione di entrambe. È da evitare qualunque tipo di allarme, ma è anche vero che in futuro avremo un sempre maggiore utilizzo di molecole, non il contrario”.

 

Leggi l’articolo completo su iltascabile.it

elenco Rassegna Stampa