Notizie

Malattie mentali. Meno ricoveri se i pazienti si aiutano tra loro

19 ottobre 2018

Uno studio britannico pone in evidenza l’importanza del counseling tra pazienti con la stessa storia di malattia mentale. Un intervento che consente di ridurre i nuovi ricoveri di oltre il 30%. Lo studio è stato pubblicato da The Lancet.

Gli adulti che hanno subito un ricovero per problemi psichiatrici hanno meno probabilità di ripetere di essere nuovamente ricoverati se ricevono un supporto da altri pazienti che hanno vissuto la medesima esperienza. È quanto emerge da uno studio inglese pubblicato da The Lancet.

 

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

elenco Notizie